Sempre più BIO

WhatsApp Image 2017-05-13 at 12.21.57

Negli ultimi mesi si sente sempre più spesso parlare di diete bio, diminuitivo di biologico e, sempre più spesso, vediamo negli scaffali dei grandi magazzini prodotti bio. Un boom che però, non sempre garantisce una reale conoscenza del prodotto, tanto che secondo dati presi dalla rivista Vie del Gusto, “il 19% è convinto che si tratti di alimenti per vegetariani, il 16% di prodotti per chi soffre di intolleranze alimentari e solo il 47% crede che si tratti di prodotti che garantiscono una maggiore naturalità e tutela dell’ambiente”.
Dunque, cosa sono in realtà i prodotti biologici?
L’agricoltura biologica è il sistema di produzione che garantisce e rispetta la salute dell’uomo e dell’ambiente in cui egli vive, predilige l’utilizzo di risorse rinnovabili e boccia qualsiasi tipo di ricorso a pesticidi o qualsiasi altro tipo di sostanza chimica, e ancora ad organismi geneticamente modificati.
I prodotti bio sono tali solo se certificati dall’Unione Europea e la garanzia di un prodotto 100% bio è data dai numerosi controlli a cui sono sottoposte le aziende agricole in Italia.
Secondo numerosi studi, in Italia è sempre più in aumento il consumo biologico, ma ciò che ci preme sapere è se realmente si riscontrano benefici nei prodotti di origine del tutto naturale o se si sta scatenando una sorta di moda, che si sa, come tutte le mode trascina con sé il consenso di tutti.
La fiducia degli italiani riposta negli alimenti biologici sembra possa essere accentuata sempre più da una maggiore pubblicizzazione del prodotto, infatti solo il 20% degli Italiani dichiara di verificare su internet prima di recarsi al supermercato (dati presi dal magazine Vita). Ma esistono anche limitazioni sul consumo di tali prodotti, dati a volte, dalla scarsa reperibilità, a volte dai prezzi maggiori, altre volte ancora dall’incertezza che il luogo di provenienza sia realmente non inquinato da sostanze nocive.
La Sicilia si qualifica tra le regioni con maggiore presenza di aziende agricole biologiche, e da qui il nostro invito all’utilizzo dei prodotti nostrani. Nella società odierna è bene che venga prediletta una buona alimentazione, diceva infatti Virginia Woolf  “Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene” .

Commenta con Facebook

The following two tabs change content below.
Serena Barbiera

Serena Barbiera

Nata a Sciacca l’8 dicembre 1992. Attualmente studia economia e finanza presso l’Università degli studi di Palermo.
Serena Barbiera

Ultimi post di Serena Barbiera (vedi tutti)