Pignolata. La ricetta di nonna Paola

Dicembre è il mese delle feste, dei colori, dei suoni, degli odori, dei sapori e delle tradizioni; se poi vivi a Triokala, hai l’imbarazzo della scelta.

Dopo aver parlato della festa di Santa Lucia e della cuccìa, vogliamo presentarvi la ricetta di un altro dolce caltabellottese molto amato e che viene preparato il giorno 8 dicembre per la festa dell’Immacolata Concezione: la pignolata.Pignolata

Per la ricetta di questo numero di “Sapori di Triokala” dobbiamo ringraziare nonna Paola che ogni anno delizia la sua famiglia con la preparazione di questo buonissimo dolce.

 

INGREDIENTI:

1 chilo di farina 00

100 grammi di olio

125 grammi di zucchero

5 uova

Latte q.b.

Miele per condire

PROCEDIMENTO:

Impastare la farina e lo zucchero con le uova e l’olio. Aggiungere il latte poco per volta, fino a ottenere un composto elastico e morbido. L’impasto dovrà poi essere diviso in piccolo gnocchi. Ora friggete gli gnocchetti in olio molto caldo finché non diventino dorati. Quando il vostro dolce sarà freddo, sciogliete in un pentolino il miele e versatelo sulla pignolata. Decorate poi con zuccherini colorati.

E ora buon appetito!

Commenta con Facebook

The following two tabs change content below.
Lilli Nicolosi

Lilli Nicolosi

Nata a Ribera nel 1987. Nel 2014 ha frequentato un corso di redazione presso la Casa Editrice “Navarra Editore” e ha collaborato con il giornale web “Palermomania”. Attualmente assistente di agronomo.
Lilli Nicolosi

Ultimi post di Lilli Nicolosi (vedi tutti)