Il maestro di flauto Leonardo Augello-Il Duo “Augello-Buscemi”

foto leo flauto 4

Leonardo Augello, 29 anni, è oggi un docente di ruolo presso l’istituto Navarra ad indirizzo musicale di Alcamo, ma oltre l’insegnamento continua a fare musica e a coltivare la sua passione. Il suo percorso musicale ebbe inizio all’età di sei anni e si è concluso in conservatorio seguito dalla prof.ssa R. Faia, specialista in musica barocca. Ad oggi i suoi impegni includono esperienze musicali al Teatro Politeama G. Garibaldi con l’orchestra sinfonica siciliana, collaborazioni con una realtà orchestrale di Sciacca e nell’ultimo periodo i concorsi di musica cameristica.

FOTO LEO FLAUTO 1Ci racconta Leonardo:

“Da sempre la musica ha fatto parte della mia vita, rappresenta il mio ambiente naturale… mi piace la bella musica e sul palco mi sento a mio agio. Tutto è nato da una passione che ho coltivato affinché potesse diventare anche il mio lavoro. Oggi mi sento realizzato, la musica mi ha dato grandi soddisfazioni e continua a darmene. Per il momento il mio lavoro è la mia priorità, mentre tutto il resto è un’esperienza personale per arricchirmi e per far conoscere la musica in contesti nazionali e internazionali. Il duo con Giuseppe Buscemi ha permesso tutto questo e sono fiero di questa nuova realtà musicale, anche se con il mio collega abbiamo ambizioni personali diverse”

 
A quattro mesi dalla nascita del duo Augello-Buscemi arrivano i primi successi per i maestri di flauto e chitarra che, dopo essersi esibiti per eventi benefici, hanno partecipato a due concorsi musicali per musica da camera conquistando il primo premio. Giuseppe Buscemi di 23 anni, maestro di chitarra, è anch’esso insegnante di ruolo nel medesimo istituto musicale. Si forma in conservatorio con i prof. Calamusa e Puddu, ottenendo il massimo dei voti, lode e mansione speciale d’onore. Partecipa regolarmente a stagioni concertistiche di rilievo ed è vincitore di numerosi concorsi, tra cui un concorso a premio che prevede l’esibizione da solista presso il Teatro alla Scala di Milano.

È stata proprio la scuola ad unire i due maestri in questo duo di successo che nasce per suonare spartiti originali per flauto e chitarra, ma è stato il talento a farli notare da terze parti per esibizioni in eventi musicali con il grande pubblico. La loro prima esibizione pubblica con repertorio completo si è tenuta il 1° Aprile scorso presso il centro congressi Marconi di Alcamo con l’Associazione Musicale “Amici della musica”; si è trattato di un evento di beneficenza che ha permesso loro di scoprire l’apprezzamento da parte del pubblico.

Il 1° Aprile ha rappresentato l’inizio di un percorso di confronto con artisti internazionali e con un pubblico più ampio, dando il là ad un periodo impegnato e ricco di successi. Il primo confronto di musica da camera si è tenuto a Catania con il Concorso Internazionale G. Raciti, una gara aperta a 10 gruppi provenienti da tutto il mondo senza limiti di età. Questa gara oltre a conferirgli il 1° PREMIO ASSOLUTO IN FORMAZIONE CAMERISTICA” ha premesso loro di esibirsi davanti ad un grande pubblico con artisti d’eccellenza.

La seconda partecipazione si è tenuta a Messina con il Concorso Internazionale “IncontrArti Music Awards”, una rassegna musicale per formazione da musica da camera per flauto e chitarra. Anche in questa occasione il duo Augello-Buscemi ha conquistato nuovamente il 1° PREMIO ASSOLUTO IN FORMAZIONE CAMERISTICA aggiudicandosi il Concerto Premio, ossia un’esibizione inclusa in una stagione concertistica in cui si esibiranno musicisti di grosso calibro, quali il chitarrista Francesco Buzzurro.

Ad oggi i maestri sono soddisfatti di avere la possibilità di portare la loro musica in giro per il mondo e questi sono gli appuntamenti che ci comunicano dove avrete la possibilità di ascoltarli:

  • Sciacca, 26/06/2016 presso la chiesa della Raccomandata
  • Sambuca di Sicilia, nel prossimo Novembre
  • Parma e Reggio Calabria, nei mesi di Settembre e Ottobre
  • Messina, primavera 2017

Commenta con Facebook

The following two tabs change content below.
Maria Laura Campo

Maria Laura Campo

Nata a Sciacca nel 1991, ha conseguito la laurea in Economia Aziendale e Management presso l’Università Commerciale L. Bocconi. Attualmente frequenta il corso di laurea magistrale in Scienze Economico Aziendali.
Maria Laura Campo

Ultimi post di Maria Laura Campo (vedi tutti)